Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Topics - Magnaos

Pagine: [1]
1
Ultimamente mi sto dilettando coi Crazy Deck ;D

Sta di fatto che ho provato a giocare la testimone eterna tramite l'effetto della carta Attacco a Sorpresa (Sneak Attack). Questo ha causato un bug (che riporto in un savegame) dove l'abilità della testimone eterna resta sempre in pila, nonostante io continui a passare la priorità.

2
Nella stessa partita del bug in "erosione della memoria" (vedi questo topic http://www.magmamagicmachine.it/forum/index.php/topic,308.0.html) andando avanti, ho giocato la carta "ciò che fu preso". Se nel salvataggio che ho creato e che allego proviamo a mettere un segnalino divinità sul Catturamagie, esso diventa indistruttibile solo fino alla fine del turno.

In più, alla fine del turno MagMa sfrutta lo Stregone Errante che ha in gioco per fare un danno al SUO Stregone di Zur. Cosa che ha già fatto due o tre volte nel corso della partita.

3
Utilizzando l'effetto "Pesca una carta e poi scarta una carta" dell'obelisco di alara, quando devo scartare la carta non mi dà disponibile nella mano "Antro antico" per poterlo scartare. Il turno precedente avevo un Antro Antico in mano e ho pescato una Sede del Sinodo con lo stesso effetto. MagMa mi ha aperto e chiuso istantaneamente la finestra di dialogo delle carte in mano senza darmi la possibilità di scartare, cosa che credo indichi il fatto che le terre non possano essere scartate, o almeno questa è la mia ipotesi.

Allego savegame e mazzi zippati.

4
Nel salvataggio che ho allegato c'è una cosa piuttosto particolare. L'ha fatto anche nell'attacco precedente al salvataggio.

In pratica, dopo avere attaccato con Treva il Rinnovatore e Teneb il Mietitore (Teneb, the Harvester) MagMa mi fa scegliere se attivare gli effetti dei due draghi, prima Teneb e poi Treva. Se io scelgo di attivare l'effetto di Teneb (non importa se nel mio cimitero o quello dell'avversario), quando dopo mi chiede se voglio attivare Treva, se scelgo di attivarlo sul bianco non funziona, ma sugli altri colori sì. Non posso neanche utilizzare il bottone "annulla" in basso a destra del riquadro.

Il mazzo di MagMa è Crusader (by LURK), il mio è Dragon ball (by benson) e sono inclusi entrambi nel .zip che contiene il salvataggio.

5
Magari è una mia impressione, ma a me sembra che con questa nuova versione di MagMa la difficoltà difficile sia stata trasformata in "gioco il più possibile", mi spiego:

Nella vecchia versione (e in quella attuale, a difficoltà "Buono"), il nostro MagMa passa i primi turni giocando solo terre fino al 5°-6° turno per poi iniziare a giocare magie che entrano con 2, 3, 4 (mana convertito) tutte in una volta.

Ora, nella modalità difficile questa cosa è stata risolta: MagMa gioca al primo turno un Uomo d'Ottone. "INCREDIBILE! O.O" mi sono detto "Allora l'hanno migliorato sul serio!" subito dopo dichiara un attacco... "Cosa? Ma è il primo turno, con cosa attacchi?" attacco nullo. Questo bug mi capita abbastanza spesso, anche quando MagMa non ha creature con cui attaccare... è questa la "migliorata aggressività"?

Andando avanti con la partita mi rendo conto che era meglio prima: ora MagMa gioca quasi indistintamente tutto ciò che ha in mano. La cosa più clamorosa che ho visto è stata MagMa che, mentre lo stavo attaccando, si fulmina il suo Uomo d'Ottone che poteva usare per bloccare.


Per concludere, bisognerebbe cercare una "via di mezzo" tra questo stile e quello vecchio, so che non è roba da poco, però preferirei quello piuttosto che le migliorie nel deckbuilder...

Pagine: [1]